Museando: oltre 600 gli alunni in viaggio tra i musei della rete provinciale

Massa, 12 aprile 2018

Sono buoni i dati del progetto “Museando, in viaggio tra i musei” della rete museale provinciale per  questo anno scolastico: 601 gli alunni partecipanti, provenienti da 12 istituti per un totale di 35 classi, con 69 insegnanti accompagnatori e 51 viaggi in autobus organizzati.

Sono stati 54 i viaggi “tematici” scelti per i piccoli viaggiatori: i più gettonati sono stati il “viaggio nel tempo: la preistoria” e il “viaggio nella fantasia”:

“Museando”, infatti, è il progetto curato dall’Istituto valorizzazione dei castelli e rivolto alle scuole per permettere, dal 2012, di effettuare percorsi a tema all’interno dei 16 musei della rete museale “Terre dei Malaspina e delle statue stele”, nata nel 2008 sotto il coordinamento della Provincia di Massa-Carrara.

Attraverso i “viaggi” offerti dal progetto è possibile visitare più musei all’interno della Provincia. Il tema in questo modo può essere analizzato da punti di vista diversi: storia, scienza, arte, archeologia.
Lo scopo non è quello di far conoscere i singoli Musei ma di insegnare ad utilizzare il Museo come un mezzo per conoscere, come un  luogo dove trovare risposte a domande ogni volta diverse.
Ogni viaggio prevede la visita a più musei, con la possibilità scegliere di visitarne soltanto due o di percorrere il viaggio completo nel corso di uno o più anni scolastici.

“Museando” offre la possibilità di effettuare otto tipi di viaggio diversi:

  • nelle tradizioni e negli antichi mestieri;
  • al centro della terra
  • nella fantasia
  • viaggi e viaggiatori;
  • tra le parole;
  • tra la natura e il paesaggio
  • nel tempo (la preistoria, il medioevo, il Rinascimento, l’età napoleonica, la seconda guerra mondiale);
  • sulle tracce dei Malaspina