Storie dai sapori incredibili al Museo di san Caprasio ad Aulla

storie di Mddalena BaldiniCome si può essere affamati di ricordi? Tra racconti e vicende, un’insolita degustatrice narra storie dai sapori incredibili, da quelli più amari della guerra sino a quelli succulenti e dolci dell’amore. Fatti realmente accaduti che hanno come filo conduttore il cibo, rievocato e vissuto attraverso una quotidianità oramai lontana ma ammaliante, contraddistinta dal profumo di buono della vita, quello che non stanca mai.
Le memorie di persone speciali di ventano singoli episodi di una saga intrigante, interpretati come una ricchezza da tramandare affinché, nella
loro sbalorditiva verità, non rischino di “volare via come uno sbuffo di farina su una spianatoia”.
Presso la Sala Capitolare di San Caprasio Piazza Abbazia Aulla (Ms) ore 15.30

Presentazione
del libro
STORIE DI UNA DEGUSTATRICE
ASTEMIA
di Maddalena Baldini
Interverranno:
Maddalena Baldini – Autrice
Riccardo Boggi – Moderatore
Alcuni brani tratti dal libro saranno letti da Francesca Zappalà

Cetro Aullese di Studi e Ricerche “G. Ricci”
con l’adesione del Comune di Aulla
in collaborazione con l’Associazione
Manfredo Giuliani per le Ricerche Storiche
ed Etnografiche della Lunigiana, la Sezione Lunense
dell’Istituto Internazionale di Studi Liguri, il Centro
Lunigianese di Studi Danteschi, il Cenacolo Roberto
Micheloni, l’Associazione Etrusca Luni

About the Author