“Se scambio cambio” Giornate dei Musei Ecclesiastici – VI edizione

Sabato 20 e domenica 21 ottobre anche i Musei Diocesani di Massa e di Pontremoli aderiranno alle Giornate dei Musei Ecclesiastici facendosi promotori di iniziative ispirate al tema dello “scambio” con altre realtà del territorio.

se cambio scambio - massa se cambio scambio - Pontremoli

 

Sabato 20 ottobre il Museo diocesano di Massa, in collaborazione con il Rifugio antiaereo della Martana, realizzerà un percorso guidato che, partendo dal rifugio, toccherà i luoghi della città colpiti dagli attacchi aerei della seconda guerra mondiale per poi riscoprire, all’interno del Museo Diocesano, le opere sopravvissute a tali eventi. Il percorso avrà inizio alle ore 16 dal Rifugio della Martana in via Bigini 55 e sarà l’occasione per riscoprire episodi poco noti della storia della città e per parlare di salvaguardia del patrimonio artistico ripercorrendo la storia fino ad arrivare alle emergenze dei nostri giorni.

Domenica 21 ottobre, alle ore 15,30 il Museo Diocesano di Pontremoli ospiterà l’associazione A.Di.P.A. che si occupa di ricerca, diffusione e conservazione di piante rare e insolite e della valorizzazione di scienze, arti e tecniche legate alle piante.
Si parlerà di natura e di paesaggio partendo dalla descrizione del territorio Pontremolese che il botanico Giorgio Gallesio fece nei primi anni dell’Ottocento, ma anche osservando le opere esposte in museo. Il percorso museale coinvolge manufatti di diverse tipologie che richiamano gli elementi naturali attraverso i materiali in cui sono realizzati, le decorazioni, i contenuti: dagli argenti, ai tessuti, ai volumi della Biblioteca Antica del Seminario, intimamente connessi alla storia della botanica.
Sarà l’occasione per presentare il percorso improntato alla valorizzazione di opere di argomento botanico – naturalistico stampate anticamente e conservate presso la Biblioteca del Seminario di Pontremoli e il loro stretto legame con il territorio da scoprire e vivere.
A conclusione dell’incontro l’Associazione A.Di.P.A. Lunigiana omaggerà i partecipanti con un momento di scambio di semi a valorizzazione delle proprie finalità e attività.
Le iniziative sono gratuite. Per ulteriori informazione Museo Diocesano di Massa tel. 499241, Museo Diocesano di Pontremoli tel 338 6231144.

About the Author