Festival della Creatività Mani e Menti

L'iniziativa, rivolta soprattutto a bambini e ragazzi, è in realtà adatta a tutta la famiglia. Essa offre l’opportunità, all'interno dello splendido scenario del Castello del Piagnaro, di trascorrere i fine settimana di febbraio all'insegna della creatività e del divertimento, di riscoprire il piacere di creare oggetti e giochi con le proprie mani e apprendere antiche arti e mestieri del territorio della Lunigiana storica con artigiani e operatori del proprio ingegno che fanno parte in prevalenza dell'associazione "Mani e Menti" di cui si allega il pieghevole.

Per l'occasione sarà possibile visitare il Museo delle Statue Stele della Lunigiana A.C. Ambrosi con uno sconto di 2 euro sul biglietto d'ingresso.

PONTREMOLI CITTA’ DELLA CREATIVITA’

“Festival della creatività Mani e Menti”

artigianato e opere dell’ingegno

Laboratori didattici, giochi e mostre rivolti a bambini e ragazzi

Castello del Piagnaro Pontremoli (MS)

TUTTI I SABATI E LE DOMENICHE DI FEBBRAIO 2020

ore 10,00-13,00 /14,30-18,00

INGRESSO LIBERO

Tutti i fine settimana le attività di laboratorio e di gioco si svolgeranno con:

il creatore di giochi antichi con materiale di recupero Angella Davide, il falegname creativo Cappetta Giacomo, la sarta creativa e disegnatrice su stoffa Curadi Benedetta, la ceramista e decoratrice Elia Maria Pia, il creatore di candele di cera Gazzaneo Marco Antonio, la creatrice di pizzo al chiacchierino e di pizzo a “macramè” Iardella Isabella, la disegnatrice su stoffa di calendari lunari Maloni Carolina, il cestaio Massa Bruno, la tintrice della lana con materiali vegetali Micheli Andreina, lo scultore della pietra e del ferro Pala Piero, la lavoratrice del cuoio e della pelle Passalacqua Sandra, il creatore di vetrate artistiche e di cornamuse Perazzo Corrado, il fabbro, anche di attrezzi antichi, Pietrafesa Antonio detto Roberto, la creatrice di gioielli, anche storici, Piras Francesca Lilia, la creatrice di sapone e cosmetici naturali Prada Maria Grazia, la creatrice di mosaici Antonella Rolla, la lavoratrice della canapa Travaglini Lidia, la ricamatrice anche di ricami con tecniche antiche Valerio Tiziana, il coltellinaio Anardu Angelo, gli illustratori di soggetti a carattere storico/fantasy Max Merlino e Simone Musso.

Un’iniziativa dove sperimentare arti, mestieri e giochi del passato all’insegna del motto:

“le mani di oggi per le menti del domani”

L’iniziativa si svolgerà anche in caso di pioggia nelle sale del Castello

EVENTI COLLATERALI di ogni fine settimana:

  • “STORIE DI FURBI E DI SCIOCCHI” domenica 02-02-2020 ore 15:30 con Paolo Cortopassi e Lidia Travaglini, racconti popolari per tutte le età (evento gratuito)
  • “UN GIORNO NELLA PREISTORIA ” sabato 08-02-2020 ore 15:30 con Roberto Giannotti, per avere l’opportunità di sperimentare la vita dei nostri antenati attraverso il contatto diretto con materiali ed oggetti di uso comune nella quotidianità in epoca preistorica (evento ad offerta libera)
  • “VIVERE IL MEDIOEVO DA PROTAGONISTI” domenica 09-02-2020 ore 15:30 giochi di bandiera, tiro con l’arco e scherma medievale con il gruppo storico “Compagnia del Piagnaro” (evento gratuito)
  • “L’AMOR CORTESE A SAN VALENTINO” sabato15 e domenica 16 ore 16:00 spettacolo con apericena nel salone riscaldato del Castello per vivere magicamente la festa degli innamorati, in coppia o in famiglia, organizzato da “Solidarietà e lavoro” scs onlus. (evento a pagamento: adulti euro 18, bambini fino a 12 anni euro15 ), necessaria la prenotazione: tel. 0187.831439-info@statuestele.org
  • “FESTA DI CARNEVALE PER BAMBINI” domenica 23-02-2020 ore 15:30 si svolgerà nel salone riscaldato del Castello in cui verranno premiate le maschere più “creative”, le sezioni in gara: fino ai 6 anni, dai 6 a 11 anni, dai 12 ai 18 anni e adulti. I premi consisteranno in buoni per una pizza offerti dalle pizzerie: “Il Girasole”, “Manuel”, “Il Menhir”, “Time Out, “Pecci”, “Il Principe”, “San Giorgio”
  • “VIVERE L’EBBREZZA DEL VOLO dalla Danza aerea alla Falconeria” domenica 29-02-2020 ore 15:30 con Fraisca del Luz e Alessandro Vicini (evento gratuito)

I LABORATORI SONO GRATUITI, se si utilizzano dei materiali e si produce un manufatto che resta all'allievo potrà essere richiesto un contributo dai 3 ai 10 euro.

IL CASTELLO è raggiungibile anche con l’ ASCENSORE che parte alla sommità di via Garibaldi, dopo Porta Parma. L’ascensore sarà attivo dalle ore 9:30 alle 17:30

PER LA VISITA al “Museo delle Statue Stele della Lunigiana A. C. Ambrosi” è previsto uno SCONTO di 2 euro sul biglietto d’ingresso- Museo tel. 0187.831439 www.statuestele.org. L’ingresso per i residenti nel comune Pontremoli ha il costo simbolico di un euro.

COME ARRIVARE. In auto: Autostrada A15 , uscita Pontremoli e Strada Statale: SS 62 della Cisa. In treno: Linea Parma - La Spezia. Stazione di Pontremoli. In bus: Servizio ATN (www.atnsrl.it).

Si ringrazia l’Istituto Tecnico P. Belmesseri ragionieri ad indirizzo turistico per la collaborazione nell’accoglienza durante l’evento.

Per info: www.comune.pomtremoli.ms.it , contattare ore 9:00-14:00 la segreteria del Sindaco 0187-4601235, ore 14:00-19:00 l’Assessorato al turismo 360700369

 

Scarica il pieghevole pdf

Scarica il  pdf dell'Associazione