ClicART Barlumi d’Arte


L’arte contemporanea invade il Sistema Museale provinciale partendo dal Castello Malaspina di Massa

Dopo un periodo di intenso lavoro che ha visto fianco a fianco artisti e studenti del Cpia Massa-Carrara, venerdì 29 novembre alle 18.00 il Castello Malaspina di Massa ha opsitato l’evento ClicArt, barlumi d’arte.

Il progetto, presentato dall’Istituto Valorizzazione Castelli come capofila e gestore del Sistema Museale provinciale e dal CPIA di Massa-Carrara all’interno del bando regionale “Toscanaincontemporanea 2019”, ha visto il castello come prima tappa di un percorso che coinvolgerà progressivamente gli altri musei del sistema museale Terre dei Malaspina e delle Statue Stele.

La velocità e l’immediatezza dello scatto fotografico, il selfie, la foto con smart phone e I-phone, gli sms e le chat sono stati gli elementi essenziali di una narrazione del mondo giovanile e del nostro tempo, supporti per realizzare un percorso di mediazione sociale e culturale e di narrazione del patrimonio in chiave interculturale, che si è poi concretizzato in un esposizione di opere e istallazioni che occuperanno il castello per tutto il mese di dicembre.

Luca di Giamberardino e Samantha Caligaris Klein sono gli artisti che sotto la direzione del curatore Michel Assenmaker e grazie al prezioso aiuto della professoressa Erica Gambini hanno condotto un gruppo di 12 studenti in un progetto che volendoli inizialmente coinvolgere come voci narranti, li ha poi resi veri e propri protagonisti.

Scarica il catalogo